La Regione finanzia la promozione culturale di Bertinoro, Montiano e Savignano sul Rubicone

Il consigliere Regionale Damiano Zoffoli rende noto che la Regione Emilia-Romagna contribuirà con circa 38.000 euro all’acquisto di attrezzature tecnologiche finalizzate alla promozione culturale da parte dei comuni di Bertinoro, Montiano e Savignano sul Rubicone.

Come previsto dalla legge regionale n. 37 del 22 agosto 1994 concernente “Norme in materia di promozione culturale” e dalla deliberazione dell’Assemblea legislativa n. 95 del 19 dicembre 2006 sul “Programma degli interventi per la promozione di attività culturali” la Regione Emilia-Romagna finanzierà 10 progetti di amministrazioni pubbliche per la realizzazione, l’adeguamento e l’innovazione tecnologica di sedi e spazi destinati ad attività culturali, nonché per l’acquisto di attrezzature destinate alle medesime attività per una somma complessiva pari a 131.916,38 euro.

Tra i progetti finanziati al 50% delle spese ammesse, ben tre appartengono alla Provincia di Forlì-Cesena.

Ne dà rilievo il Consigliere regionale del PD Damiano Zoffoli, che rende anche noto che accedono ai contributi previsti dalle normative regionali i Comuni di Bertinoro, Montiano e Savignano sul Rubicone.

Più dettagliatamente, ai comuni della nostra Provincia, vanno 17.280 euro per le attrezzature tecnologiche del progetto “Una Piazza uno spettacolo” del Comune di Bertinoro, 9.736 euro per l’acquisto delle attrezzature tecnologiche del progetto “Immagine e suoni” del Comune di Montiano e di 10.680 per l’acquisto di quelle per la Sala civica “Salvador Allende”.

“I contributi – ricorda Zoffoli – sono vincolati alla realizzazione degli interventi per i quali sono stati assegnati, ferma restando la possibilità per i soggetti attuatori, in considerazione della rapida evoluzione delle attrezzature tecnologiche, di operare anche eventuali acquisti diversi da quelli previsti, purchè tali acquisti siano strettamente funzionali alla realizzazione del progetto culturale ammesso”.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.