Dai Consiglieri e dagli Assessori del PD in Regione Emilia-Romagna 15mila euro a favore delle popolazioni abruzzesi colpite dal sisma

Consiglieri e Assessori del Partito Democratico in Regione Emilia-Romagna hanno versato 15mila euro a favore delle popolazioni abruzzesi colpite dal sisma. Una raccolta fondi cominciata all’indomani del terribile terremoto che ha sconvolto l’Aquila e i centri vicini, nelle stesse ore in cui si riuniva la Commissione Territorio Ambiente e Mobilità e in cui si moltiplicavano le manifestazioni di solidarietà e le partenze dei volontari di Protezione Civile dalla nostra Regione, verso i luoghi sconvolti dalle scosse che hanno messo in ginocchio intere città.

«Si tratta, ovviamente, di una goccia nel mare della solidarietà verso l’Abruzzo e la sua gente. – afferma Damiano Zoffoli, Consigliere regionale del Gruppo del PD e Presidente della Commissione “Politiche Economiche” dell’Assemblea Legislativa – Ma è un segno immediato e tangibile della nostra vicinanza al dramma vissuto da migliaia di famiglie; un modo concreto per dare un contributo a rendere meno difficile la vita di tutti i giorni, in un momento in cui anche i gesti più semplici sono ostacolati dalle condizioni oggettivamente difficili della quotidianità nelle zone terremotate. Abbiamo utilizzato, come da indicazioni del PD nazionale, il conto corrente postale della Caritas n. 347013 (lo stesso versamento si può effettuare anche tramite Unicredit Banca Roma. IBAN: IT38 K03002 05206 000401120727. La causale da segnalare è “Terremoto Abruzzo”), a garanzia della serietà dei progetti che verranno realizzati e del buon utilizzo di questo fondi a favore delle persone che soffrono».

«Questa raccolta di fondi fra i Consiglieri e gli Assessori del Partito Democratico in Regione Emilia-Romagna si inserisce nel contesto di una serie di importanti iniziative che da subito siamo stati in grado di assicurare, per fare la nostra parte nel portare aiuto agli amici abruzzesi colpiti dal sisma. – dichiara il Presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani – La solidarietà è da sempre un tratto caratteristico di questa terra e la nostra Protezione Civile ne è un esempio concreto. Voglio ringraziare personalmente tutti coloro i quali si stanno prodigando con competenza e abnegazione per mettersi a disposizione della ricostruzione dell’Abruzzo. Un impegno che non termina qui, ma che proseguirà anche nei mesi a venire».

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.