Dalla Regione quasi 3 milioni di euro per gli alloggi popolari

 Finanziata, con 2 milioni e 845 mila euro, la riqualificazione di San Damiano, frazione di Mercato Saraceno.

“Il progetto di riqualificazione di San Damiano, frazione di Mercato Saraceno, – annuncia con soddisfazione Damiano Zoffoli, Consigliere regionale e Presidente della Commissione assembleare Politiche Economiche – è uno di quelli che hanno ricevuto il sostegno della Regione Emilia-Romagna, nell’ambito dei Programmi di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile. Si tratta della trasformazione di un’area ex produttiva in area di edilizia residenziale e servizi. Una parte dell’edilizia residenziale sarà destinata all’ERS (edilizia residenziale sociale), integrata con servizi e attività commerciali. Gli interventi mirano a configurare il comparto come una sorta di parco urbano. Il costo complessivo dell’intervento è di 4.310.589 euro, di cui 2.845.812 euro verranno finanziati dalla Regione”.

Complessivamente, in Emilia-Romagna, sono 14 i programmi che riceveranno i finanziamenti pubblici, con cui saranno realizzati 424 alloggi, di cui 107 di recupero edilizio, per un totale di oltre 31 milioni di euro di risorse messe a disposizione, per recuperare e riqualificare aree importanti del territorio regionale, in particolare nei piccoli centri.

“Questo piano di interventi – spiega Zoffoli – che avvia l’applicazione della legge regionale Governo e riqualificazione solidale del territorio (n. 6 del 2009), recentemente approvata, intende assicurare la qualità urbana delle nostre città, eliminando il degrado e garantendo la vivibilità e la sicurezza dei centri abitati. L’inclusione sociale si persegue anche con politiche abitative di qualità, a partire proprio dai piccoli centri e dalle periferie”.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.