Domenica 28 febbraio, a Cesena, festa di apertura della campagna elettorale di Damiano Zoffoli

 “Sarà una serata di festa e divertimento, perché fare politica non può essere altro che stare in mezzo alla gente”. Per l’apertura ufficiale della sua campagna elettorale il Consigliere regionale Damiano Zoffoli non ha messo in programma convegni o comizi. Di appuntamenti seri ed importanti ne ha organizzati a decine negli ultimi cinque anni in Consiglio regionale. Ora è tempo di festa, per poter affrontare con semplicità il cammino che porta alle elezioni regionali del 28 e 29 marzo.

L’appuntamento è per domenica 28 febbraio, dalle ore 18, al circolo Hobby 3 di Cesena, in via Gramsci 293, in zona ippodromo. L’evento è aperto a tutti e che si tratti di una festa popolare è chiaro sin dal volantino d’invito che recita, con schiettezza romagnola: Ven cun nun: u sbé, u smagna, u schènta, us bala!.

Damiano Zoffoli, che cinque anni fa si presentò candidato definendosi “un politico terra-terra” e mostrando con orgoglio le proprie scarpe bucate, spiega il senso della sua ricandidatura: “Mi ripresento per dare un futuro di speranza al bambino che ho scelto come protagonista della mia campagna elettorale, uno dei 45mila bambini nati lo scorso anno in Emilia-Romagna. Una regione ricca che, oggi, si trova davanti sfide nuove. Per costruire il nuovo sistema regionale servono decisione, concretezza e coraggio, perché il futuro non si prevede, si fa!”.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.