Al via, in Commissione, il progetto di legge a sostegno del sistema aeroportuale regionale

La futura holding non ostacolerà la privatizzazione dello scalo di Forlì.

Questa mattina, la Commissione “Territorio Ambiente Mobilità”, presieduta da Damiano Zoffoli, ha ascoltato una esauriente relazione dell’Assessore regionale Alfredo Peri sullo stato dell’arte degli aeroporti dell’Emilia-Romagna e delle loro performance. Ne è scaturita una vivace discussione che ha evidenziato la giustezza e lungimiranza della strategia della Regione, volta a costruire il sistema aeroportuale integrato regionale.

“Purtroppo – sottolineano i Consiglieri regionali Damiano Zoffoli e Tiziano Alessandrini – questa strategia ha incontrato scarsa fortuna per la non condivisione degli azionisti dello scalo di Bologna e, proprio per questo, è da salutare positivamente la decisione della Giunta regionale di presentare un progetto di legge che istituisce la Holding regionale per la gestione delle partecipazioni aeroportuali, al momento, di Seaf SpA di Forlì e Aeradria SpA di Rimini”.

I Consiglieri prendono atto che, nel frattempo, nel quadro del processo di privatizzazione dell’aeroporto forlivese, è emersa una importante manifestazione di interesse, che dovrà essere esaminata dalle parti per comprendere le reali intenzioni della società proponente.

La costituzione della Holding non rappresenta assolutamente un ostacolo al processo di privatizzazione – affermano Alessandrini e Zoffoli – infatti è opportuno che non si interrompa il processo di integrazione fra gli scali di Forlì e Rimini e, nel contempo, si faccia emergere la miglior proposta possibile di privatizzazione di Forlì”.

“Man mano che si avvicinerà la discussione in merito alla costituzione della Holding – concludono i Consiglieri – prima nella Commissione competente, e poi in Assemblea, si farà il punto della situazione”.

Nella seduta di oggi la Commissione ha poi nominato Tiziano Alessandrini relatore del progetto di legge recante “misure straordinarie a sostegno del sistema aeroportuale regionale.

È possibile scaricare il testo del PROGETTO DI LEGGE cliccando qui.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.