Inserimenti lavorativi, contributi alle cooperative sociali di tipo B

Anche per l’anno 2012 la Regione mette a disposizione contributi per le cooperative sociali di tipo B che hanno effettuato inserimenti lavorativi di persone svantaggiate (come previsto dall’articolo 9 della legge regionale 7/94). Le risorse sono rivolte alle coop iscritte all’albo regionale e le richieste vanno presentate entro il 15 aprile oppure entro il 15 ottobre 2012.

In particolare, le cooperative sociali di tipo B che assumono a tempo indeterminato o con contratto formazione lavoro persone ex degenti psichiatriche, disabili con invalidità superiore ai 2/3, possono chiedere, per un periodo non superiore a due anni, contributi fino al 70% del costo effettivo della retribuzione. Qualora il contratto di formazione lavoro venga trasformato in contratto a tempo indeterminato, i contributi potranno essere prorogati per ulteriori 2 anni.

Le cooperative sociali che assumono a tempo indeterminato o con contratto formazione lavoro persone svantaggiate di cui all’art.4 della legge 381/91 (e successive modificazioni) possono invece chiedere, per un periodo non superiore a due anni, contributi fino al 30% del costo effettivo della retribuzione. Qualora la cooperativa trasformi il contratto di formazione lavoro in contratto a tempo indeterminato e mantenga alle proprie dipendenze lavoratori per i quali siano venute meno le condizioni di svantaggio i contributi potranno essere prorogati per ulteriori 2 anni.

Per fare domanda è necessario presentare la richiesta del legale rappresentante della cooperativa sociale, copia conforme all’originale del libro unico del lavoro, relativo alla persona per cui si chiede il contributo, e copia delle buste paga riferite ai semestri di lavoro della persona per cui si chiede il contributo. I contributi previsti dalla presente legge non sono cumulabili con altri previsti allo stesso titolo da disposizioni statali, regionali o locali.

È possibile scaricare il MODULO di RICHIESTA cliccando qui.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.