“TE AD CHI SIT E’ FIOL?” – L’album fotografico della 4a Festa del dialetto romagnolo

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:

7 comments to “TE AD CHI SIT E’ FIOL?” – L’album fotografico della 4a Festa del dialetto romagnolo

  • Sinceri complimenti accompagnati da una bella dose di invidia per aver organizzato una manifestazione così.
    Abbiamo già copiato e incollato sul nostro sito i vostri video della manifestazione n°2 e appena sarà possibile faremo lo stesso con la n°4.

    Se a nessuno da fastidio useremo anche le foto.
    Ti ringrazio per l’attenzione e sono in attesa di tue notizie.

    Federico Bavagnoli

    P.S.
    Sono sempre in attesa che qualcuno si decida a tradurre il lingua romagnola la canzone ‘Romagna mia’ che è bellissima, ma purtroppo è in italiano.

  • annalisa brighi

    a sint la nostalgia d’e pasè
    du che la mama mia ò lasè

    ant putrò mai scurdè caseta mia
    int sta nutèda starlèda la mi serenèda
    me a tla chènt par te

    rumagna mia
    rumagna in fior

    te ci la stèla
    te ci l’amor
    …………………………………………..

  • annalisa brighi

    why my comment is awaiting moderation????

    mah 🙁

    • Cara Annalisa,
      innanzitutto ti ringrazio per la traduzione in dialetto di Romagna Mia, che girerò, via mail, anche a Federico Bavagnoli, che l’aveva chiesta.
      Abbiamo scelto la prassi della moderazione dei commenti (ma solo per i nuovi commentatori. Ad esempio, se tu provassi adesso a lasciare un altro commento, sempre a tuo nome, con gli stessi dati, si sbloccherebbe in automatico), da una parte per evitare che vengano postati messaggi di spam (anche se c’è un apposito filtro, ma che talvolta viene “superato”), dall’altra per evitare l’utilizzo di un linguaggio poco consono (anche se, ad oggi, non è mai successo) da utenti “non conosciuti”.
      Come puoi vedere, non appena ci è possibile, li leggiamo e provvediamo a sbloccarli.
      Buona giornata,
      Damiano Zoffoli

      • annalisa brighi

        grazie, ora sono più “tranquilla”…
        chissà cosa credevo di aver combinato.
        😉

        ciao, buona giornata anche a te, e complimenti per le tue iniziative!
        Annalisa

    • Bravissima signora Annalisa.
      Adesso si tratta di musicarla.
      Persino Vercelli ha una sua canzone ‘Giöbi di Capüsìn’ che può trovare qui:

      http://www.dumsinandi.com/2PIEMONTE/VERCELLI/cuntribusion/celti/gi%F6bi.WAV

      Mi sembra proprio che la Romagna abbia ampi titoli per meritare altrettanto.

      Federico Bavagnoli