Due milioni di euro per i Comuni colpiti dal Nevone del ’12

400mila euro andranno al ripristino opere e infrastrutture pubbliche danneggiate, mentre 1,6 milioni di euro per le spese sostenute nell’acquisizione di beni e servizi di spalatura neve.

GhiaccioliLa Regione ha rispettato i propri impegni, stanziando due milioni di euro in favore delle province di Forlì-Cesena e Rimini per i danni causati dalle eccezionali nevicate del febbraio scorso.

Somme tanto più importanti dopo il rifiuto di Bruxelles di concedere finanziamenti europei ai nostri territori: “La Regione continuerà a impegnarsi nel reperimento di nuove, ulteriori, risorse – ha commentato il consigliere regionale Damiano Zoffoli – ma è importante ora che anche lo Stato faccia la propria parte, impegnandosi a coprire le voci di spesa rimanenti”.

Da Roma sono giunti ad oggi 787mila euro, ai quali vanno aggiunti i 940mila euro stanziati nei giorni dell’emergenza dall’Agenzia regionale di Protezione civile.

Questi altri due milioni di euro, messi sul piatto dalla Giunta regionale questa settimana, arrivano da un assestamento di bilancio. I contributi saranno destinati, a copertura delle spese già sostenute, ai Comuni dove è caduta neve per un equivalente di più di 100 millimetri d’acqua, 35 località in tutto. Nel riparto dei fondi la Regione si è affidata ai rilievi satellitari.

Dei due milioni stanziati, 400mila andranno al ripristino opere e infrastrutture pubbliche danneggiate, mentre 1,6 milioni di euro per le spese sostenute nell’acquisizione di beni e servizi di spalatura neve o salvaguardia dell’incolumità pubblica.

Nel primo caso, alla provincia di Forlì-Cesena sono destinati 200mila euro, 93mila per il cesenate (25mila euro a Borghi, 68mila euro a Sogliano) e 107mila per il Forlivese (28mila Civitella, 30mila Galeata, 20mila Modigliana, 20mila Predappio, 9mila Premilcuore).

Per le spese sostenute per beni e servizi, 433mila euro andranno ai Comuni del cesenate (40.240 euro a Cesena) e 485mila a quelli del forlivese, per un totale di 918mila euro per la provincia di Forlì-Cesena.

E’ possibile scaricare la DELIBERA di Giunta, con la tabella del riparto delle risorse ai singoli Comuni, QUI.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.