Il Partito democratico a confronto sulla semplificazione in edilizia

Martedì 25 giugno, a Forlì, un momento di approfondimento sulla nuova proposta di legge regionale.

labirintoIl gruppo assembleare del Partito democratico organizza, martedì 25 giugno alle ore 17:30 a Forlì, presso la sala riunioni dell’Hotel San Giorgio (in via Ravegnana 538d, proprio di fronte all’uscita dell’autostrada), un’iniziativa sul nuovo progetto di legge regionale in materia di semplificazione edilizia.

Il testo della proposta di legge, che nasce in attuazione del più ampio processo di semplificazione amministrativa avviato dalla Regione Emilia-Romagna con la L.R. 18/2011, recepisce anche le più recenti norme nazionali, ad esempio estendendo l’ambito di applicazione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA).

Numerose le innovazioni introdotte, con lo scopo di semplificare, promuovere la riqualificazione degli edifici, rendere più competitivo e sostenere il settore dell’edilizia che sta attraversando una forte crisi (nell’arco di 4 anni, nel solo ramo costruzioni, in Emilia-Romagna sono stati persi circa 30 mila posti di lavoro).

All’iniziativa interverrà la consigliera Anna Pariani, relatrice della proposta, e l’assessore regionale Alfredo Peri. Sarà presente Damiano Zoffoli, assieme ai colleghi consiglieri del PD di Forlì-Cesena.

Amministratori, professionisti ed imprese del territorio di Forlì-Cesena sono invitati a partecipare e ad intervenire con il proprio contributo di idee e osservazioni.

È possibile scaricare il volantino dell’INIZIATIVA cliccando qui.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.