Dalla Regione 423mila euro per Sarsina e Montiano

Si tratta di progetti di recupero urbano nei due comuni collinari, finanziati dal Documento unico di programmazione (Dup).

Schegge di passatoLa Regione Emilia-Romagna ha finanziato nei giorni scorsi, con una delibera di Giunta, due progetti in provincia di Forlì-Cesena, inseriti a suo tempo nel Documento unico di programmazione (Dup). Si tratta di un intervento a Montiano (stanziati 171mila e 500 euro) e uno a Sarsina (252mila euro di fondi regionali).

Gli interventi erano stati concordati tra Regione e Provincia di Forlì-Cesena nel luglio scorso, al momento di definire le priorità di intervento sulla base dei fondi del Dup (documento che prevede, nel suo complesso, 1,8 milioni di euro per il territorio).

“Questi 423mila euro di contributi – spiega il consigliere regionale Damiano Zoffoli – derivano da fondi strutturali europei, fondi nazionali ex Fas e fondi regionali. In questo caso i progetti riguardano comuni collinari, comunità sulle quali bisogna continuare a investire per la loro storia e il ruolo di presidio sul territorio”.

Nel caso di Montiano il finanziamento di 171mila e 500 euro si affianca a 73mila e 500 euro di risorse locali (per un costo complessivo di 245mila euro) e riguarda le emergenze storico-architettoniche del borgo antico (secondo stralcio dei lavori di recupero e valorizzazione su via Cesare Battisti, piazza Garibaldi e via Roma).

A Sarsina, invece, i 252mila euro stanziati (risorse regionali-Fsc) si aggiungono a 168mila euro di risorse locali per complessivi 420mila euro di intervento, volto alla riqualificazione e messa in sicurezza del centro abitato di via Ambrola e alla realizzazione di spazi di sosta.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.