Competenza ed entusiasmo per l’Emilia-Romagna dei prossimi anni

Bandiere Partito DemocraticoSi è completata, nei giorni scorsi, la cinquina di candidati del Partito Democratico in corsa nella provincia di Forlì-Cesena per prossime le elezioni regionali (urne aperte domenica 23 novembre).

Si tratta di tre candidati designati dal Pd del territorio cesenate (Enzo Baldazzi, Lia Montalti, Daniele Zoffoli) e due dal Pd del forlivese (Valentina Ravaioli e Paolo Zoffoli).

Nel comprensorio cesenate (il territorio del consigliere uscente Damiano Zoffoli) corrono due uomini e una donna. Enzo Baldazzi (52 anni) è stato sindaco di Sogliano al Rubicone per due mandati. Lia Montalti, 35 anni, è stata riconfermata nel maggio scorso assessore del Comune di Cesena nella giunta di Paolo Lucchi. Daniele Zoffoli, 57 anni, è stato presidente dell’ultimo Consiglio provinciale di Forlì-Cesena e, prima ancora, segretario territoriale del Pd cesenate e sindaco di Gambettola.

Sul versante forlivese, Valentina Ravaioli (33 anni) è stata assessore al Comune di Forlì con Roberto Balzani, mentre Paolo Zoffoli, 62 anni, ha amministrato per due mandati il Comune di Forlimpopoli.

“Si tratta di candidati – commenta il consigliere regionale uscente Damiano Zoffoli, pronto a lasciare l’Assemblea di viale Aldo Moro dopo due mandati – dal forte legame con il territorio, in grado di portare in Regione un mix di competenza ed entusiasmo. A loro va il mio in bocca al lupo affinché possano fare dell’Emilia-Romagna una regione ancora più attrattiva, sostenibile e ricca di opportunità per tutti”.

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.