Free Asia Bibi

asia_bibi

Ho firmato con convinzione, insieme ad altri colleghi, l’appello al Presidente del Pakistan Mamnoon Hussain, perchè conceda la grazia ad Asia Bibi.

Asia Bibi è una ragazza cattolica, che nel 2010 è stata condannata a morte da un tribunale pakistano con l’accusa di blasfemia, per aver pronunciato alcune presunte frasi offensive nei confronti del Profeta Maometto; accuse che non hanno fondamenti ma che le sono costate il carcere e tutta una serie di violenze fisiche e psicologiche.

In questa lettera chiediamo che il Governo Pakistano rispetti i diritti umani di tutti i suoi abitanti, concedendo la grazia ad Asia Bibi e impedendo un’esecuzione che sarebbe un affronto  non solo alle minoranze religiose pakistane, ma alla libertà di parola e di culto di tutto il mondo.

Qui potete trovare il testo della lettera con le nostre firme: Lettera Mamnoon Hussain

Qui invece potete leggere una breve storia del caso di Asia Bibi.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.