Contro la Poliomielite infantile

7037952515_7afe8a8608_zIn queste prime settimane di attività parlamentare, ho scelto con orgoglio, di fare parte dell’Intergruppo bambini; si tratta di un intergruppo che ha il compito di vigilare in tutte le Commissioni Parlamentari perché le leggi e i regolamenti europei tengano conto delle necessità dei minori, che sono spesso diverse da quelle degli adulti e che non sempre vengono ricordate. Per quel che mi riguarda dovrò rappresentare l’intergruppo bambini nella commissione Ambiente e Salute Pubblica, del quale sono membro (qui trovate maggiori informazioni).

Uno dei primi atti del gruppo è l’impegno nella lotta contro la Poliomielite infantile; una malattia quasi del tutto debellata ma della quale è difficile riuscire a sconfiggere quei pochi casi che ancora purtroppo si verificano. Ho firmato una dichiarazione scritta che chiede alla Commissione e al Consiglio Europeo di investire risorse nella ricerca e nella vaccinazione infantile per evitare quell’ 1% di casi di poliomielite che ancora si verificano e dichiarare finalmente sconfitta la malattia.

La poliomielite si può cancellare definitivamente, basta poco.

Qui trovate il testo della dichiarazione scritta (in inglese): Polio eradication

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi condividerlo sui Social Network o via e-mail:
Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.