È online “il podere delle idee”

Nasce il blog dei Comitati Renzi del Cesenate.

il podere delle idee - logoIn questo momento in cui il PD cerca la strada giusta per ripartire, dopo la bufera politica in cui si è smarrito, i renziani provano a portare il loro contributo puntando sul binomio idee-internet.

Ieri è sbarcato sul web “il podere delle idee”, blog scritto a più mani e nato dall’esperienza che nel Cesenate ha visto protagonisti i comitati a sostegno di Matteo Renzi.

“All’indirizzo www.ilpoderedelleidee.it – spiegano i promotori dell’iniziativa, rivelando la genesi dell’originale nome che hanno scelto – le idee non solo circoleranno libere, ma si proverà anche a seminarle. Attraverso il confronto e la discussione”.

Prosegui la lettura…

Matteo Renzi a Cesenatico – VIDEO

Più di cinquecento persone ieri sera a Cesenatico per ascoltare il sindaco di Firenze Matteo Renzi al bagno Marconi.

Al termine della presentazione del suo libro, e delle sue idee per l’Italia, Renzi è stato “rapito” dalla folla per più di un’ora, tra dediche, foto e discussioni.

Renzi porta il suo “stil novo” in Romagna

Doppio appuntamento, a Cervia e Cesenatico, per il Sindaco che rifiuta il “politichese”.

Lunedì 13 agosto il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi, sarà a Cesenatico per un’iniziativa politica: l’appuntamento è alle ore 20:30 al bagno Marconi, in piazza Marconi 20.

Nel pomeriggio, invece, incontrerà simpatizzanti e turisti a Cervia: alle ore 18 è in programma un incontro al bagno Ulisse, in lungomare Grazia Deledda 195.

Renzi, che le recenti statistiche di Datamonitor hanno riportato al terzo posto nella classifica dei sindaci più amati d’Italia, nei mesi scorsi ha scritto un altro libro, “Stil novo. La rivoluzione della bellezza tra Dante e Twitter”, in cui intreccia storia e attualità, per trovare le risposte ai problemi che affliggono l’Italia.

Prosegui la lettura…

Matteo Renzi in Romagna

Matteo RenziLunedì 13 agosto il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi, sarà in Romagna per alcuni incontri pubblici.

Prima tappa alle ore 18, a Cervia, presso il bagno Ulisse (lungomare Grazia Deledda 195).

In serata ci si sposta a Cesenatico. L’appuntamento è alle ore 20:30, nella bella terrazza del bagno Marconi (piazza Marconi 20), dove sarà anche servito un piccolo aperitivo.

È l’occasione per incontrare dal vivo e confrontarsi con un giovane e coraggioso amministratore. Non mancare!

È possibile scaricare il VOLANTINO dell’iniziativa cliccando qui.

Maggiori informazioni e dettagli saranno disponibili nei prossimi giorni, sempre su questo sito.

Faccia a faccia con Beppe Pagani a Cesena (VIDEO)

Solo i giovani possono far fare all’Italia quello scatto che le serve. Eppure, oggi come oggi, in questo vecchio Paese sono tenuti ai margini, esclusi dalla vita politica e appesi al filo del precariato sul lavoro, sempre che non siano disoccupati o disillusi.

In un faccia a faccia tenutosi lunedì scorso a Sant’Egidio di Cesena, nell’area dibattiti della Festa democratica, il Presidente della commissione Scuola, formazione e lavoro della Regione Emilia-Romagna Beppe Pagani ha cercato di rispondere alla domanda “L’Italia è un Paese per giovani?”. Per farlo ha citato le ultime iniziative della Regione in favore dei giovani dai 15 ai 34 anni.

Nel video seguente ne trovate un estratto, assieme all’intervento del Consigliere Damiano Zoffoli, che ha introdotto la serata, e dell’Assessore comunale al Lavoro Matteo Marchi, intervenuto sull’esperienza di Cesena.

“L’Italia è un Paese per giovani?” Ne parliamo stasera a Cesena, con Beppe Pagani

“L’Italia è un paese sempre più vecchio, nel quale i giovani vengono spinti ai margini, se non addirittura esclusi: nel lavoro, nella politica, nella società in genere. Eppure è solo dai giovani che può arrivare lo scatto capace di dare nuova speranza al nostro Paese”.

È quanto afferma il Consigliere regionale Damiano Zoffoli, che lunedì 9 luglio introdurrà il suo collega Beppe Pagani, Presidente della Commissione Scuola, formazione e lavoro della Regione Emilia-Romagna, in un faccia a faccia a Cesena sul tema “L’Italia è un Paese per giovani?”.

All’iniziativa interverrà anche l’Assessore al Lavoro, giovani, imprese e sviluppo del territorio del Comune di Cesena, Matteo Marchi, che sta lavorando al progetto europeo Job Town.

Prosegui la lettura…

“FACCIA A FACCIA con BEPPE PAGANI”

FACCIA A FACCIA CON BEPPE PAGANI

È possibile scaricare il VOLANTINO dell’iniziativa cliccando qui

In visita a Loppiano, la politica a confronto con l’economia di comunione e la fraternità

Una sintesi della chiacchierata di un gruppo di amici e Amministratori dell’Emilia-Romagna, col Prof. Luigino Bruni: “Niente ha più valore di un atto di gratuità”

In visita a LoppianoEconomia di comunione come una delle risposte contemporanee alla crisi finanziaria ed etica del sistema capitalistico, con la sfida di costruire i luoghi dell’economia e del lavoro come i luoghi dell’umano tutto intero, per non correre il rischio di immaginare una economia sociale e solidale che nasca solo per l’1 per cento dell’umanità, abdicando così al compito di umanizzare il restante 99 per cento (l’economia di comunione non come bonsai, ma come seme: “è, infatti, un già che indica un non ancora).

Anche di questo abbiamo parlato venerdì mattina, assieme al Professor Luigino Bruni, Ordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Milano-Bicocca, ed autore di editoriali per alcuni quotidiani e riviste (tra cui Avvenire e Vita).

Prosegui la lettura…

Faccia a faccia con Graziano Delrio a Cesena (VIDEO)

Dal senso di comunità al lavoro da reinventare (proprio come fecero le cooperative un secolo fa), dal ruolo della famiglia nell’educazione dei cittadini di domani per arrivare ai Comuni strozzati dal patto di stabilità. E ancora, un severo giudizio sul Governo Monti, i pericoli per la democrazia che potrebbero derivare dal fallimento dei partiti, il tema del finanziamento della politica e la necessità di nuove regole per gli eletti in Parlamento.

La serata con il Presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), Graziano Delrio, è stata ricca di spunti di riflessione.  Potete ascoltarne una sintesi in questo video, suddiviso per argomenti.

Temi presenti nel video (clicca per visualizzarli direttamente):

Progettare la città è ripensare la comunità

Nuove forme di lavoro, le soluzioni nascono dal basso

Il patto di stabilità: un freno alla crescita

La famiglia, presidio di educazione civica

Attorno alla politica girano troppi soldi

Il Governo Monti non è tecnico ma politico

I pericoli che porta il fallimento dei partiti

Eletti e vincolo di mandato

La Repubblica non è solo Stato: tagliare la spesa rispettando tutti

Il Presidente dell’ANCI, Graziano Delrio, a Cesena per parlare di buona politica

Venerdì 20 aprile, il Presidente dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) Graziano Delrio, sarà a Cesena per un “faccia a faccia” su tanti temi di strettissima attualità.

L’incontro, che si svolgerà alle ore 20:45 presso la sala E. Cacciaguerra della Banca di Cesena (Viale Bovio 72), è organizzato all’interno del ciclo di iniziative “La Buona Politica: al centro la persona e la comunità”.

Graziano Delrio, 52 anni, reggiano, è laureato in medicina e ha conseguito la specializzazione in endocrinologia. Docente e ricercatore all’Università di Modena e Reggio Emilia, ha perfezionato i suoi studi fra la Gran Bretagna ed Israele. Sindaco di Reggio-Emilia dal 2004, il 5 ottobre 2011 è stato nominato Presidente dell’ANCI, succedendo così all’allora Sindaco di Torino, Sergio Chiamparino. Presiede la campagna nazionale per i diritti di cittadinanza e il diritto di voto per le persone di origine stranieraL’Italia sono anch’io”, promossa da una ventina di associazioni della società civile.

Prosegui la lettura…