Finanziamenti LIFE: pubblicato il bando 2016

Il programma LIFE 2014-2020 sostiene i progetti europei nel settore ambientale, con l’obiettivo di migliorare l’efficienza ambientale dell’economia, riducendo le emissioni di anidride carbonica e contribuire alla protezione e al miglioramento della qualità dell’ambiente.

Ieri è stato pubblicato dalla Direzione Generale Ambiente il bando 2016 del programma Life, suddiviso in due sottoprogrammi: Ambiente e Clima.

. . . → Prosegui la lettura

ETS: i soldi risparmiati dal mercato delle emissioni devono essere redistribuiti ai comuni

La commissione ambiente del Parlamento europeo sta discutendo la riforma degli ETS, il principale strumento adottato dall’Unione europea per ridurre le emissioni di gas a effetto serra nei settori industriali caratterizzati da maggiori emissioni di anidride carbonica. Questo sistema prevede che gli Stati facciano aste pubbliche per vendere “i diritti ad emettere anidride carbonica” alle . . . → Prosegui la lettura

In dialogo con l’Europa 07 – Un riassunto delle ultime settimane

Ultimo appuntamento coi filmati de “In dialogo con l’Europa”. Si parla di Conferenza di Parigi, di ambiente, di mercato unico digitale, di abolizione del geoblocking e di Unione Europea.

E tanti auguri di un felice Natale.

In dialogo con l’Europa – 03

Terzo appuntamento con la serie di video “In dialogo con l’Europa”. Stavolta si parla di ambiente e in particolare di economia circolare: come possiamo ridurre la produzione di rifiuti? Come aumentare il riciclo? L’ Unione Europea si sta impegnando molto in questo senso, insieme ad una profonda attenzione alla riduzione dell’inquinamento atmosferico e del surriscaldamento . . . → Prosegui la lettura

Innovazione e sviluppo in agricoltura: i lavori in Commissione Ambiente

Ieri, durante i lavori della Commissione Ambiente,territorio e sicurezza alimentare ho avuto l’onore di essere il relatore del parere che la commissione deve dare al progetto di legge che riguarda la “Promozione dell’innovazione e dello sviluppo economico nella gestione agricola futura dell’Unione Europea”.

Un parere che deve tenere conto di temi importantissimi per tutta la . . . → Prosegui la lettura

Sottoprodotti: necessaria una normativa europea per facilitarne il riciclo

Ho presentato alla Commissione Europea un’interrogazione per chiedere di migliorare le norme comunitarie in materia di sottoprodotti.

Sono arrivato alla stesura dell’interrogazione dopo un costante confronto con le consigliere regionali Manuela Rontini presidente della Commissione Ambiente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna e Lia Montalti relatrice della nuova legge regionale sui rifiuti approvata ad inizio Ottobre che pone . . . → Prosegui la lettura

Verso un nuovo accordo sul clima – Parigi 2015

Tra meno di due mesi, a Parigi, i rappresentanti degli Stati Mondiali, insieme a studiosi ed esperti del clima, saranno chiamati a trovare nuove forme di lotta all’inquinamento e al surriscaldamento globale, per superare e aggiornare le direttive del Protocollo di Kyoto del 1997.

La riunione, cosiddetta, “COP-21” (Conferenza Delle Parti) avrà l’obiettivo di trovare . . . → Prosegui la lettura

Direttiva europea sulle emissioni inquinanti

In questi tempi in cui il tema delle emissioni inquinanti è molto sentito e discusso, martedì scorso, a Strasburgo, sono intervenuto nel corso del dibattito per l’approvazione della direttiva Europea sulle emissioni inquinanti degli impianti a media combustione.

Un provvedimento importante, che colma un vuoto legislativo per una categoria di motori largamente utilizzata nel nostro . . . → Prosegui la lettura

Europa ed Emilia Romagna: verso un’economia circolare

Lo scorso 9 luglio il Parlamento Europeo ha approvato una relazione strategica dal titolo “Efficienza delle risorse: transizione verso un’economia circolare”

La relazione esorta la Commissione Europea a presentare – come ha annunciato – un’ambiziosa proposta entro la fine del 2015 che contenga obiettivi vincolanti, a livello UE e nazionale, per aumentare l’efficienza delle risorse . . . → Prosegui la lettura

Gli Eurodeputati incontrano i vertici del mondo venatorio italiano a Bruxelles

 

Bisogna trovare una soluzione in linea con gli altri paesi del Mediterraneo per permettere la caccia allo storno in Italia, superando le attuali limitazioni, visto anche il parere dell’Ispra che conferma la buona conservazione della specie e i danni crescenti e certificati alle colture agricole; sto lavorando coi miei colleghi in questa direzione.

. . . → Prosegui la lettura