Schengen in crisi? La “generazione Erasmus” si ribelli.

In questi giorni di preoccupazione sul futuro del trattato di Schengen e della libera circolazione di persone e merci attraverso l’Europa sono stati resi noti i dati del programma Erasmus+ per il 2014.

Il programma più conosciuto tra i finanziamenti europei, che proprio dal 2014 aggiunge anche i lavoratori, oltre agli studenti, tra i candidati . . . → Prosegui la lettura