Aggregare i Consorzi fidi per garantire i crediti

Presentata una risoluzione, firmata da 18 Consiglieri regionali del Partito democratico.

Garantire il credito alle imprese è sempre importante. In tempo di crisi però è addirittura vitale, una bombola d’ossigeno per le aziende in difficoltà. Ma le garanzie non possono essere elargite a pioggia, altrimenti si creerebbero le premesse per una nuova crisi finanziaria, a . . . → Prosegui la lettura

Grandinata nel territorio cesenate, intervenire con urgenza

“Sostenere gli agricoltori colpiti dalle calamità”, presentata un’interrogazione in Regione.

Dopo la pesante grandinata che, nel pomeriggio di sabato 11 maggio, ha duramente colpito alcune località del territorio cesenate (da Borghi a Cesenatico, passando per Longiano e Gambettola; da Sogliano a Roncofreddo, fino a Ponte d’Uso), provocando cospicui danni all’agricoltura, la Regione Emilia-Romagna dovrebbe “intervenire . . . → Prosegui la lettura

Credito a tasso agevolato per le imprese agricole

La Regione mette a disposizione 1,6 milioni di euro per abbassare i tassi di interesse. Corsia preferenziale per le imprese colpite dalla siccità.

Se per le imprese l’accesso al credito è un fattore importante, per quelle colpite da calamità naturali diventa addirittura decisivo. Per questo la Regione ha stanziato 1,6 milioni di euro al fine . . . → Prosegui la lettura

Siccità, la Regione finanzia sette grandi invasi irrigui

Una risposta concreta ai problemi di siccità e approvvigionamento idrico in agricoltura.

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 4 milioni e 190mila euro per finanziare la realizzazione e l’ampliamento di sette medio-grandi invasi irrigui interaziendali (e delle relative reti di adduzione), destinati a soddisfare i fabbisogni idrici di oltre 140 imprese agricole e zootecniche, per un . . . → Prosegui la lettura

Bonifica, via libera in Commissione alla riforma dei Consorzi

Il relatore Damiano Zoffoli: “Ancora più chiarezza agli utenti nel loro rapporto con la bonifica e più efficienza nei servizi svolti sul territorio”.

“Per le aree urbane viene chiarito chi dovrà pagare o meno il tributo: non dovranno farlo gli immobili serviti dalla rete fognaria senza significative interconnessioni con la rete di bonifica, mentre pagheranno . . . → Prosegui la lettura

Dalla Regione 12 milioni di euro per favorire l’internazionalizzazione delle imprese

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 12 milioni di euro per favorire l’internazionalizzazione delle proprie imprese verso i mercati esteri maggiormente in crescita.

Di questi, 9,3 milioni di euro sono stanziati attraverso due bandi rivolti alle imprese in forma aggregata: il primo è riservato a progetti presentati da associazioni temporanee di impresa (minimo 6 imprese per . . . → Prosegui la lettura