Oltre 3 milioni di euro per i danni a privati e imprese colpiti dal Nevone

Definiti criteri, modalità e termini per richiedere i contributi entro il 30 settembre. Interessate le province di Forlì-Cesena e Rimini.

Nuovi fondi in arrivo per privati e imprese delle province di Forlì-Cesena e Rimini colpiti dalle eccezionali nevicate di febbraio 2012.

Si tratta di 3 milioni e 154mila euro di contributi destinati a rimborsare . . . → Prosegui la lettura

Nevone in Romagna: arrivano 5,5 milioni di euro

Un emendamento “in scivolata” al bilancio regionale per inserire nella finanziaria 2014 i fondi appena arrivati dallo Stato per il nevone del 2012. Si tratta di 5 milioni e mezzo di euro di risorse, provenienti dall’Agenzia di Protezione Civile, destinati a interventi strutturali su opere pubbliche o di interesse pubblico.

“Questi fondi – ribadisce il . . . → Prosegui la lettura

Maltempo, in arrivo 24 milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio

Oltre 1 milione di euro andrà a finanziare 17 interventi in provincia di Forlì-Cesena.

La Regione ha preparato un piano di interventi per la messa in sicurezza del territorio colpito dal maltempo. Il Piano, inviato al Dipartimento nazionale di Protezione civile, prevede 606 interventi per un totale di 24 milioni di euro.

L’obiettivo è quello . . . → Prosegui la lettura

Grandinata nel territorio cesenate, intervenire con urgenza

“Sostenere gli agricoltori colpiti dalle calamità”, presentata un’interrogazione in Regione.

Dopo la pesante grandinata che, nel pomeriggio di sabato 11 maggio, ha duramente colpito alcune località del territorio cesenate (da Borghi a Cesenatico, passando per Longiano e Gambettola; da Sogliano a Roncofreddo, fino a Ponte d’Uso), provocando cospicui danni all’agricoltura, la Regione Emilia-Romagna dovrebbe “intervenire . . . → Prosegui la lettura

I primi rimborsi per le spese del nevone arrivano dalla Regione

Lo scorso anno l’eccezionale “nevone” mise a dura prova Comuni e Province romagnole. Non tanto e non solo sotto l’aspetto logistico, quanto su quello finanziario. Tra spazzaneve aggiuntivi, danni vari e ripristino di strade e segnaletica, gli enti locali hanno dovuto anticipare di tasca loro ingenti somme. Lo Stato, dopo le prime promesse, non ha . . . → Prosegui la lettura

Danni da neve: i soldi ci sono, le domande no

I soldi per i danni del nevone del ’12 ci sono. Le domande, invece, latitano. Sembra incredibile, ma ad oggi le domande presentate dalle aziende agricole si contano sulle dita di una mano: “Agli agricoltori danneggiati rivolgo l’invito a presentare al più presto le domande di contributo presso le Province di riferimento – è l’esortazione . . . → Prosegui la lettura

Nevone: 4,7 milioni di euro per le aziende agricole danneggiate

Dal 28 novembre si possono presentare le domande di contributo, anche se le misure regionali sono ancora in attesa di approvazione europea.

Dopo i due milioni di euro stanziati per contribuire alle spese sostenute dai Comuni nel febbraio scorso, saranno ora le aziende agricole danneggiate dal nevone a poter usufruire dei nuovi fondi messi a . . . → Prosegui la lettura

Due milioni di euro per i Comuni colpiti dal Nevone del ’12

400mila euro andranno al ripristino opere e infrastrutture pubbliche danneggiate, mentre 1,6 milioni di euro per le spese sostenute nell’acquisizione di beni e servizi di spalatura neve.

La Regione ha rispettato i propri impegni, stanziando due milioni di euro in favore delle province di Forlì-Cesena e Rimini per i danni causati dalle eccezionali nevicate del . . . → Prosegui la lettura

Danni da neve, accesso al credito agevolato per le imprese agricole e zootecniche

“La Regione Emilia-Romagna, a seguito dell’eccezionale nevicata che ha interessato, in particolare, la parte orientale del proprio territorio, si è prontamente attivata, con la collaborazione delle Province e di tutti gli Enti territoriali, per avviare le procedure necessarie per richiedere l’attivazione delle misure di sostegno alle aziende agricole previste dal Decreto Legislativo n. 102/04 e . . . → Prosegui la lettura

La Regione ha chiesto al Governo la dichiarazione dello stato di emergenza per la neve e il gelo

Il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, ha inviato al Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Monti, e al Capo Dipartimento della Protezione Civile nazionale, Franco Gabrielli, la richiesta di dichiarazione di stato di emergenza per il territorio dell’Emilia-Romagna, colpito dalle gelate e dalle eccezionali precipitazioni nevose, nel periodo compreso tra il 31 gennaio e . . . → Prosegui la lettura