900 milioni di euro con il Conto Termico: ecco come funzionano i nuovi incentivi

700 milioni di euro per gli interventi realizzati dai privati e 200 milioni di euro destinati alle pubbliche amministrazioni.

Dopo l’indiscutibile successo del Conto Energia, che ha decretato l’affermazione del solare fotovoltaico tra le fonti di produzione di energia più diffuse del nostro Paese, parte un analogo sistema di incentivazione per interventi di piccole dimensioni . . . → Prosegui la lettura

Incentivi anti-sismici per la collina cesenate

I cittadini di Mercato Saraceno, Sarsina e Sogliano al Rubicone potranno accedere a 2,4 milioni di euro di fondi nazionali per la prevenzione sismica.

Nuovi stanziamenti per il terremoto, ma questa volta si tratta di prevenzione del rischio. A disposizione ci sono 2,4 milioni di euro, da fondi nazionali, per la prevenzione sismica nei comuni . . . → Prosegui la lettura

Ancora molto amianto da rimuovere (VIDEO)

Dal telegiornale di TeleRomagna: 3,5 milioni di fondi regionali in arrivo per la bonifica degli edifici pubblici dell’Emilia-Romagna, scuole in primis.

Dalla Regione 3,5 milioni di euro per rimuovere l’amianto dagli edifici pubblici, a partire dalle scuole

Un’opportunità per gli Enti Locali in Provincia di Forlì-Cesena, dove sono ancora 50 i siti pubblici da bonificare (di cui oltre la metà nelle due città capoluogo: 18 a Forlì e 11 a Cesena)

Ammontano a 7,6 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione per finanziare un pacchetto di azioni (rimozione dell’amianto; estensione della . . . → Prosegui la lettura

Rendimento energetico degli edifici, da oggi in vigore la nuova disciplina regionale

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n. 151 del 6 ottobre 2011 la delibera di Giunta regionale 1366/2011 recante le nuove disposizioni in materia di rendimento energetico degli edifici.

Come previsto dalla delibera stessa, entrano quindi in vigore da oggi, 6 ottobre 2011, le disposizioni in essa riportate.

Con questo provvedimento, l’Emilia-Romagna . . . → Prosegui la lettura

La detrazione del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici – Opuscolo

La Legge n. 220/2010 (Legge di Stabilità per il 2011) ha prorogato, fino al 31 dicembre 2011, la detrazione d’imposta, nella misura del 55% delle spese sostenute, per la riqualificazione energetica degli edifici ed ha portato da cinque a dieci anni il periodo di detrazione delle spese.

Il Servizio Energia della Regione Emilia-Romagna ha realizzato . . . → Prosegui la lettura

No alla cancellazione delle detrazioni per la riqualificazione energetica degli edifici! Presentata una risoluzione

La manovra finanziaria del Governo, approvata la scorsa estate, non ha rifinanziato la detrazione fiscale del 55% per le riqualificazioni energetiche degli edifici. Si tratta di una misura che, in tre anni, ha consentito a 600 mila famiglie di migliorare l’efficienza energetica delle proprie abitazioni, con un conseguente effetto benefico sull’inquinamento dell’aria, mettendo in moto . . . → Prosegui la lettura