Il distretto turistico della Riviera passa per Cesenatico

Conferenza dei servizi al Palazzo del Turismo sul Distretto turistico e balneare della costa emiliano-romagnola.

Fare sistema per agevolare gli operatori del turismo in riviera, sollevandoli dalla burocrazia. Se ne parla da tempo. Ora c’è un progetto per fissare nero su bianco i confini del Distretto turistico e balneare della costa emiliano-romagnola. Una volta definito . . . → Prosegui la lettura

A un anno dal terremoto, l’Emilia ferita si racconta

L’emergenza non è finita, la ricostruzione è in corso e occorreranno ancora parecchie azioni a sostegno delle comunità coinvolte. Il bilancio per il territorio emiliano è stato terribile: 28 morti, 300 feriti, 45.000 sfollati, 13 miliardi di euro di danni di cui almeno 6 alle 35.000 imprese di un’area capace di produrre, da sola, il . . . → Prosegui la lettura

La trasparenza post terremoto passa da Internet

Un portale interattivo per seguire via Internet, a colpo d’occhio, l’utilizzo dei fondi raccolti in favore delle aree terremotate del maggio scorso. Si tratta di “OpenRicostruzione”, presentato nei giorni scorsi a Roma dal presidente Vasco Errani alla presenza di Protezione civile, associazioni di volontariato, esperti informatici e sindaci delle zone colpite.

Il portale rappresenta ad . . . → Prosegui la lettura

Sanità, presentato il Piano straordinario di sostenibilità della Regione

No alla riduzione dei servizi e all’aumento di ticket e tasse. Nel 2013 tagli per 260 milioni.

Un Piano straordinario di sostenibilità per difendere la sanità emiliano-romagnola, senza ricorrere a tagli dei servizi e senza aumentare ticket e tasse regionali.

E’ la scelta della Regione di fronte a un 2013 in cui per la prima . . . → Prosegui la lettura

Terremoto, pronta la legge per la ricostruzione nelle zone colpite dal sisma

Una disciplina speciale, semplificata nelle procedure ed essenziale nei contenuti, che consentirà di realizzare celermente il complesso degli interventi ricostruttivi, in particolare per quanto riguarda i centri storici.

Sono questi gli obiettivi generali contenuti nel progetto di legge “Norme per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 20 e 29 maggio 2012″, illustrato questa . . . → Prosegui la lettura

Terremoto Emilia: chiusa l’ultima tendopoli

Tutti gli sfollati alloggiano ora in strutture stabili. Entro metà novembre saranno messi online tutti i progetti legati a iniziative di solidarietà

Una promessa è sempre importante, quando tocca da vicino le vite di persone in difficoltà poi lo è ancora di più. Per questo l’impegno della Regione Emilia-Romagna di chiudere tutte le tendopoli dei . . . → Prosegui la lettura

Bisogna introdurre il reato di omicidio stradale

Puntare sulla prevenzione, nel campo degli incidenti stradali, è importante per raggiungere l’obbiettivo di un dimezzamento delle vittime della strada. Serve più educazione e informazione per chi si mette alla guida.

Ma la prevenzione da sola non basta. Bisogna rafforzare allo stesso tempo il sistema delle pene, istituendo il reato di “omicidio stradale”.

. . . → Prosegui la lettura

La beffa degli InterCity Notte – VIDEO