Contro il terrorismo e la paura, unione politica dell’Europa subito

 

Dopo i tragici fatti di Parigi di venerdì scorso, tanto si è detto.

Personalmente mi sento di condividere completamente le parole del Movimento Federalista Europeo, a cui sono iscritto, e che trovate riportate qui sotto:

FARE PRESTO!

CONTRO IL TERRORISMO E LA PAURA, UNIONE POLITICA DELL’EUROPA SUBITO

 

Nell’unirsi . . . → Prosegui la lettura

Tempo di mettersi al lavoro – Il mio discorso al congresso regionale del Movimento Federalista Europeo

Discorso al congresso del MFE – Emilia Romagna. Reggio Emilia, 18/10/2015

Sono entrato da poco nel Movimento Federalista Europeo e nel Parlamento Europeo, sono in un certo modo l’“ultimo arrivato” e ne sono consapevole. Ma vorrei dirvi qualcosa della mia esperienza, che io giudico straordinaria.

Da diversi mesi mi sto confrontando con l’impressionante complessità dell’Europa, . . . → Prosegui la lettura

Dall’emozione all’azione. Senza l’Europa Unita affoghiamo tutti.

Ventimiglia. Foto di Ivano Di Maria, ivanodimaria.com

In questi giorni siamo bombardati di notizie sull’ emergenza profughi. La marcia dei disperati verso la frontiera austriaca in Ungheria, l’atteggiamento antiumanitario e antieuropeo del governo ungherese, l’improvvisa apertura di Angela Merkel, l’allarme del Pentagono sul futuro dell’UE e, infine, il drammatico monito del nostro presidente Mattarella. . . . → Prosegui la lettura

“L’Europa vista dal Parlamento Europeo – Intervista a Damiano Zoffoli”

Trovate qui l’intervista che Michele Ballerin ha fatto a Damiano Zoffoli per il proprio blog “European Circus”, sul sito de L’Espresso.

Una bella panoramica sui primi mesi a Bruxelles, su cosa è stato fatto e su cosa si sta lavorando, ma anche sul federalismo e sull’idea di Europa, che potrà essere tale solo quando si . . . → Prosegui la lettura

Da oggi faccio parte del Gruppo Spinelli

Oltre agli intergruppi, dei quali vi ho già parlato, ho deciso, in queste prime settimane di lavoro a Bruxelles, di aderire al “Gruppo Spinelli”.

Il gruppo Spinelli non è semplicemente un intergruppo, ma, partendo dal pensiero e dall’esempio di Altiero Spinelli, aspira a diventare una rete di cittadini, politici, accademici e scrittori convinti dell’esigenza di . . . → Prosegui la lettura

A Cesena al fianco del Movimento federalista europeo

Sabato pomeriggio, a Cesena, il Movimento Federalista Europeo (MFE) ha visto ripartire ufficialmente la sua sezione locale dopo qualche anno di stop. Si è trattato della mia prima uscita pubblica sul territorio in veste di parlamentare europeo e, lo ammetto, mi son sentito a casa. Gli incontri del Mfe di Cesena, infatti, sono ospitati dagli . . . → Prosegui la lettura

Patto di Stabilità. Grazie alla Regione sbloccati oltre 15 milioni e 100 mila euro in Provincia di Forlì-Cesena

“Questo è il vero federalismo, responsabile e solidale, non a chiacchiere ma coi fatti, che libera risorse a favore dei nostri territori”.

Una boccata di ossigeno per il sistema economico, le imprese e il lavoro. Applicando le regole previste dalla nuova legge regionale sul patto di stabilità territoriale approvata lo scorso dicembre, e facendo in . . . → Prosegui la lettura

Patto di stabilità territoriale: così la Regione dice basta agli scippi di Tremonti

Il patto di stabilità, nato nel 1999 per garantire il contenimento della spesa pubblica nell’ottica dei parametri di Maastricht, ha visto cambiare la sua applicazione nel corso degli anni, con il cambiamento dei governi.

La versione che Tremonti applica è la più restrittiva per gli Enti locali: il governo ha infatti scaricato tutti i vincoli . . . → Prosegui la lettura

No alla tassa di soggiorno. Il vero federalismo è ancora da costruire…

È prevista per domani la discussione sulla bozza di decreto del federalismo municipale che prevede la re-introduzione della tassa di soggiorno, soppressa nel lontano 1989.

Invece di liberare risorse a favore di investimenti, il tanto sbandierato federalismo targato PdL-Lega finirà così per aumentare il prelievo dalle tasche dei cittadini, andando a colpire chi pernotta nelle . . . → Prosegui la lettura

Approvato il Patto di stabilità territoriale della Regione Emilia-Romagna

Un salto di qualità politica, tecnica e di responsabilità delle istituzioni dell’Emilia-Romagna, che fa prevalere un’idea autentica di federalismo, permettendo al sistema istituzionale emiliano-romagnolo, e in particolare ai Comuni, di contare su risorse finanziarie aggiuntive e di poter meglio coordinare e governare i flussi di spesa pubblica. A tutto vantaggio dei cittadini e delle imprese . . . → Prosegui la lettura