Europa: adottato l’accordo di partenariato con l’Italia

In arrivo oltre 43 miliardi di euro nel periodo 2014-2020.

 

Con l’approvazione dell’accordo di partenariato da parte della Commissione europea si entra nella fase conclusiva della nuova programmazione dei fondi strutturali e di investimento europei per il settennato 2014-2020.

Ora che la strategia è definita e le risorse sono individuate, si apre il . . . → Prosegui la lettura

L’export corre grazie al vino. In arrivo nuovi fondi a sostegno

Il vino italiano si è lasciato alle spalle, da almeno un ventennio, gli anni bui del passato puntando tutto sulla qualità. Ma una volta imboccato un percorso del genere non ci si può mai dire arrivati. Per continuare a crescere e trovare il favore di nuovi consumatori le aziende devono continuare ad investire. Per . . . → Prosegui la lettura

Approvato il bilancio regionale di previsione 2014

Nessun aumento della pressione fiscale e nessun taglio alla sanità; sostegno a lavoro, imprese e territorio.

Qualità e standard del sistema socio-sanitario, accesso al credito per le piccole e medie imprese, consolidamento dello stato sociale e contrasto al dissesto idrogeologico e agli effetti delle calamità naturali.

Sono i quattro pilastri del bilancio previsionale 2014, approvato . . . → Prosegui la lettura

Nevone in Romagna: arrivano 5,5 milioni di euro

Un emendamento “in scivolata” al bilancio regionale per inserire nella finanziaria 2014 i fondi appena arrivati dallo Stato per il nevone del 2012. Si tratta di 5 milioni e mezzo di euro di risorse, provenienti dall’Agenzia di Protezione Civile, destinati a interventi strutturali su opere pubbliche o di interesse pubblico.

“Questi fondi – ribadisce il . . . → Prosegui la lettura

Sbloccati 11,4 milioni di euro per Forlì-Cesena

Liberati 99 milioni di euro di risorse in Emilia e Romagna. Negli ultimi 3 anni la Regione ha sbloccato 557 milioni di euro

Un altro sblocco di risorse, un’altra boccata d’ossigeno per gli Enti locali. Comuni che, almeno quelli virtuosi, normalmente hanno fondi in cassa ma non possono spenderli a causa del Patto di stabilità . . . → Prosegui la lettura

Muoversi fa bene alla salute e alla socialità

Sport sano e attività fisica per tutti: dai bambini, ai giovani, agli anziani, passando per adulti e disabili. Per invitare i cittadini emiliani e romagnoli a muoversi, tenendo ben lontano lo spettro dell’agonismo esasperato, la Regione ha destinato 350mila euro al progetto “Noi sosteniamo l’attività motoria e sportiva”.

Si tratta di una serie di percorsi . . . → Prosegui la lettura

Treni, allarme sulla sorte dei servizi ferroviari

“Tagli alla manutenzione delle ferrovie per coprire l’Imu? Scelta assolutamente sbagliata”. Presentata un’interrogazione alla Giunta regionale.

Pare che, per reperire parte delle risorse necessarie a compensare il mancato gettito dell’Imu, il Governo Letta ricorrerà al taglio dei fondi per la manutenzione della rete ferroviaria (per un importo pari a 300 milioni di euro). Il Decreto . . . → Prosegui la lettura

In provincia di Forlì-Cesena fondi regionali per 1,8 milioni di euro

Sbloccate somme per investimenti in 4 comuni del cesenate e 3 del forlivese

Opere importanti, attese da tempo, potranno finalmente essere completate, o pagate se già terminate, grazie ai fondi del Dup, il Documento unico di programmazione. Qualche giorno fa la Regione e la Provincia di Forlì-Cesena, alla presenza dei sindaci del territorio, hanno firmato . . . → Prosegui la lettura

Nuove risorse regionali per combattere la batteriosi dell’actinidia ed estirpare le piante infette

La batteriosi PSA (acronimo del batterio responsabile della malattia Pseudomonas syringae pv. actinidiae) è in grado di colpire tutte le specie e le varietà di actinidia coltivate. In Emilia-Romagna la malattia è comparsa nel 2009 e da quel momento si è rapidamente diffusa nelle principali zone produttive del kiwi. La superficie regionale a kiwi è . . . → Prosegui la lettura

Terzo bando per il sostegno al commercio equo e solidale

Scadenze differenziate, al 1° luglio e al 10 settembre, a seconda del tipo di domanda.

Bando che funziona non si cambia: per il terzo anno di fila la Regione conferma il proprio sostegno al commercio equo e solidale con 200mila euro.

La formula è ormai collaudata: una parte delle risorse va a sostegno delle giornate . . . → Prosegui la lettura