Treni regionali: “Basta soppressioni”

Sul fronte dei treni regionali, croce senza delizia dei pendolari emiliani e romagnoli, la Regione ha già pensato ad una gara europea dell’intero servizio. Ma i tempi sono lunghi e, nel frattempo, i disservizi dell’attuale gestore (un consorzio tra Trenitalia e Fer) sono pesanti e continui.

“Secondo una nota di Federconsumatori Emilia-Romagna, nei primi otto . . . → Prosegui la lettura