ISEE: anche il Comune di Bologna lo ricalcola

(ANSA) – BOLOGNA, 1 FEB – La Giunta comunale di Bologna approva nuovi criteri di calcolo dell’ISEE – evitando così i genitori ‘furbetti’ dei nidi che si fingevano separati per pagare di meno la retta – e a quattro Consiglieri regionali del Partito Democratico di area cattolica la decisione piace, parecchio. Tanto che si sentono . . . → Prosegui la lettura

Riforma ISEE: riconoscere la funzione sociale della famiglia

“Come valuta la Regione lo strumento ‘Quoziente Parma’ e cosa pensa della sua temporanea sospensione decisa, nei giorni scorsi, dal Commissario straordinario del Comune?”

È quanto chiedono alla Giunta regionale i Consiglieri del Pd Damiano Zoffoli, Beppe Pagani, Gabriele Ferrari e Marco Barbieri in un’interrogazione nella quale ricordano che il ‘Quoziente Parma’, istituito con deliberazione . . . → Prosegui la lettura

La famiglia al centro del nuovo ISEE

Già usato per gli asili nido, le mense scolastiche e molti altri servizi sociali erogati dai Comuni, l’ISEE diventerà la chiave d’accesso per ottenere anche le agevolazioni fiscali e tariffarie.

Nel testo della manovra del Governo Monti, in discussione, proprio in queste ore, alla Camera dei Deputati, all’articolo 5 (recante “Introduzione dell’ISEE per la concessione . . . → Prosegui la lettura