Treni, allarme sulla sorte dei servizi ferroviari

“Tagli alla manutenzione delle ferrovie per coprire l’Imu? Scelta assolutamente sbagliata”. Presentata un’interrogazione alla Giunta regionale.

Pare che, per reperire parte delle risorse necessarie a compensare il mancato gettito dell’Imu, il Governo Letta ricorrerà al taglio dei fondi per la manutenzione della rete ferroviaria (per un importo pari a 300 milioni di euro). Il Decreto . . . → Prosegui la lettura

Cinque proposte concrete per sostenere l’edilizia

Le imprese edili si trovano in una situazione finanziaria sempre più critica, in ragione del calo della domanda, dei crediti difficilmente esigibili e della diminuzione significativa dell’offerta di credito.

Nella nostra Regione, prima della crisi, la filiera dell’abitare e delle costruzioni occupava circa 380mila addetti e rappresentava una quota significativa del prodotto interno lordo dell’Emilia-Romagna.

. . . → Prosegui la lettura

Riordino degli enti locali: avanti tutta con le unioni tra Comuni

L’Assemblea legislativa ha approvato una legge sul governo del territorio. L’obiettivo della Regione è di rendere l’apparato pubblico più efficiente e meno costoso, determinando per ogni funzione il livello più appropriato di governo

A livello nazionale, con la fine anticipata della legislatura, si è arenata la “riforma” delle Province pensata dal Governo. Congelati gli accorpamenti, . . . → Prosegui la lettura

La Regione ha chiesto al Governo la dichiarazione dello stato di emergenza per la neve e il gelo

Il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, ha inviato al Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Monti, e al Capo Dipartimento della Protezione Civile nazionale, Franco Gabrielli, la richiesta di dichiarazione di stato di emergenza per il territorio dell’Emilia-Romagna, colpito dalle gelate e dalle eccezionali precipitazioni nevose, nel periodo compreso tra il 31 gennaio e . . . → Prosegui la lettura

Danni neve, risoluzione bipartisan per chiedere aiuto al Governo

L’emergenza neve supera gli steccati delle divisioni di partito: Consiglieri compatti nella richiesta di sostegno agli Enti Locali colpiti, per far fronte ai costi dell’emergenza maltempo e al ripristino dei danni

“Un aiuto concreto per gli Enti Locali delle Province romagnole colpite dall’emergenza neve”. Questo, in sintesi, è il contenuto della risoluzione, sottoscritta dai Consiglieri . . . → Prosegui la lettura

“IL GOVERNO È ALLA FRUTTA, LA FRUTTA È SENZA GOVERNO”

Servizio realizzato da Teleromagna, sull’iniziativa svoltasi domenica 7 agosto sulla spiaggia di Cesenatico

“LA POLITICA NON VA IN VACANZA” – Servizio TG realizzato da Teleromagna

Il Governo presenti al più presto un Piano Energetico Nazionale

Presentata una risoluzione all’Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna

Un Piano Energetico Nazionale, in linea con le strategie europee e che delinei politiche coerenti e incentivanti per l’efficienza energetica e le fonti energetiche rinnovabili. È quello che chiede una risoluzione presentata da alcuni Consiglieri (prima firmataria Palma Costi) del Gruppo assembleare Partito Democratico.

“L’Europa – si legge nel . . . → Prosegui la lettura

Fotovoltaico, risoluzione contro il decreto del Governo

“In ginocchio il settore delle energie rinnovabili. Così vengono messi a rischio migliaia di posti di lavoro in Emilia-Romagna”.

I Consiglieri regionali del PD hanno presentato all’Assemblea Legislativa una risoluzione sul decreto legislativo del Governo in materia di energia rinnovabile.

Il Gruppo PD chiede alla Giunta Regionale “un rapido intervento per contrastare e modificare una . . . → Prosegui la lettura

È necessario mobilitarsi contro i tagli al turismo decisi dal Governo che per i prossimi tre anni ammontano ad oltre 300 milioni di euro

di Damiano Zoffoli e Paolo Lucchi.

La conclusione di questa stagione turistica – in grado di garantire a molte delle nostre imprese i segni di una tenuta che solo qualche mese fa non pareva scontata – impone però a tutti una riflessione seria ed equilibrata sulle prospettive di uno dei motori fondamentali della nostra economia . . . → Prosegui la lettura