Istituire in Emilia-Romagna una sede operativa della DIA contro le infiltrazioni criminali

I Consiglieri regionali del PD, primo firmatario Marco Carini, hanno presentato una risoluzione con la quale chiedono alla Giunta di attivarsi presso il Ministero degli Interni perché, anche in Emilia-Romagna, venga costituita un’agenzia operativa della Direzione Investigativa Antimafia (DIA).

“Per le sue peculiarità economiche – commentano i Consiglieri – la nostra Regione costituisce un indubbio . . . → Prosegui la lettura

Quasi 150 mila euro al Comune di Forlì per contrastare le infiltrazioni della criminalità organizzata

Quasi 150mila euro di contributi, in favore del Comune di Forlì, per contrastare le infiltrazioni della criminalità organizzata nel “distretto del divano” e per la lotta all’abusivismo commerciale. I fondi sono stati stanziati dalla Regione Emilia-Romagna che, nei mesi scorsi, aveva indetto un bando di finanziamento per iniziative di sicurezza locale, legalità e contrasto alle . . . → Prosegui la lettura