Il marchio anti-macchinette è in mano ai Comuni

Saranno gli enti locali a concedere, e verificare, il marchio “Slot freE-R” agli esercenti che si liberano di videopoker e simili.

Un marchio unico e chiaro, valido in tutta l’Emilia-Romagna, per quegli esercizi pubblici che hanno scelto di dire “no” alle macchinette mangia-soldi. Saranno i Comuni a rilasciarlo e a vigilare sull’elenco degli aderenti.

È . . . → Prosegui la lettura

Gioco di squadra per scardinare la diabolica mentalità dell’azzardo

Una sintesi della serata del 7 maggio sul gioco d’azzardo patologico. Tanta partecipazione e interesse su di un tema drammaticamente attuale e sulla proposta di legge regionale che mira a contrastare il fenomeno.

Un faro puntato su di una malattia che cresce nell’ombra: il gioco d’azzardo patologico. Il convegno tenutosi martedì sera, 7 aprile, al . . . → Prosegui la lettura

Prevenire e contrastare il gioco d’azzardo patologico

A Cesena è in programma un convegno martedì sera, 7 maggio. “In regione si spendono 1442 euro pro-capite l’anno. Si tratta di un’emergenza sociale da affrontare subito”.

Fare luce su di una malattia devastante e subdola, un disturbo capace di distruggere nel tempo le persone, trasformandole in schiavi dei giochi d’azzardo. È quello che si . . . → Prosegui la lettura