Cinque proposte concrete per sostenere l’edilizia

Le imprese edili si trovano in una situazione finanziaria sempre più critica, in ragione del calo della domanda, dei crediti difficilmente esigibili e della diminuzione significativa dell’offerta di credito.

Nella nostra Regione, prima della crisi, la filiera dell’abitare e delle costruzioni occupava circa 380mila addetti e rappresentava una quota significativa del prodotto interno lordo dell’Emilia-Romagna.

. . . → Prosegui la lettura

Restauro dei Beni culturali, gli appalti favoriscono le grandi ditte?

Oltre cinquanta aziende emiliano-romagnole sono in forte difficoltà. Presentata un’interrogazione alla Giunta regionale

“Oggi in Italia il lavoro dei restauratori è minacciato da appalti che favoriscono grandi ditte, a scapito della qualità del lavoro. Questa situazione si verifica anche in Emilia-Romagna?” Lo chiedono, in un’interrogazione rivolta alla Giunta regionale, i Consiglieri del Partito Democratico, Damiano . . . → Prosegui la lettura