Legge 194, la Regione lavori per sostenere la maternità

Presentata un’interrogazione per valorizzare i protocolli organizzativi distrettuali per l’assistenza socio-sanitaria, al fine di evitare il ricorso all’interruzione volontaria di gravidanza

I Consiglieri regionali del Partito Democratico, Beppe Pagani e Damiano Zoffoli, hanno presentato un’interrogazione a risposta scritta alla Giunta regionale sull’interruzione volontaria di gravidanza in Emilia-Romagna.

“Dalla relazione predisposta dall’Assessorato alle Politiche per la . . . → Prosegui la lettura

8 marzo. “Senza le donne l’Italia non può tornare a crescere, soprattutto a crescere bene”

Nel 2010, in Emilia-Romagna, 1557 lavoratrici madri (163 delle quali in Provincia di Forlì-Cesena) hanno lasciato il posto di lavoro nel primo anno di vita del loro bambino. Ovvero si sono dimesse: una scelta forzata, che riguarda una mamma su quindici.

Se si escludono le 233 che sono andate a lavorare in un’altra azienda, i . . . → Prosegui la lettura