Aumentare le risorse per gli specializzandi in medicina

Presentata un’interrogazione alla Giunta per conoscere la situazione degli specializzandi in Emilia-Romagna, alla luce del censimento del fabbisogno.

Negli ultimi anni c’è stato un costante aumento del numero di iscritti al Corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia (passati dai circa 7.800 dell’anno accademico 2013/2014, agli oltre 10.500 studenti dell’anno in corso), al quale . . . → Prosegui la lettura

Sanità, presentato il Piano straordinario di sostenibilità della Regione

No alla riduzione dei servizi e all’aumento di ticket e tasse. Nel 2013 tagli per 260 milioni.

Un Piano straordinario di sostenibilità per difendere la sanità emiliano-romagnola, senza ricorrere a tagli dei servizi e senza aumentare ticket e tasse regionali.

E’ la scelta della Regione di fronte a un 2013 in cui per la prima . . . → Prosegui la lettura