I vecchi mobili della Regione rinascono nel volontariato

Mobili e arredamenti pubblici di proprietà della Regione tornano all’uso pubblico, in questo caso alla società civile e agli enti locali. L’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ha disposto, a fine luglio, la cessione gratuita ad associazioni ed enti locali di beni mobili dichiarati fuori uso: pannelli espositivi, bacheche, schedari, librerie, poltroncine e altri mobili di vario tipo. . . . → Prosegui la lettura