Siamo nati per camminare

Giovedì 3 aprile una delegazione di bambini sarà in Assemblea legislativa per incontrare i Consiglieri regionali.

“Siamo nati per camminare” è un progetto rivolto agli studenti e ai genitori delle scuole primarie di tutta l’Emilia-Romagna, per promuovere la mobilità pedonale, soprattutto nei percorsi casa-scuola. Giunta quest’anno alla quarta edizione, la campagna ha contribuito a . . . → Prosegui la lettura

Treni regionali: “Basta soppressioni”

Sul fronte dei treni regionali, croce senza delizia dei pendolari emiliani e romagnoli, la Regione ha già pensato ad una gara europea dell’intero servizio. Ma i tempi sono lunghi e, nel frattempo, i disservizi dell’attuale gestore (un consorzio tra Trenitalia e Fer) sono pesanti e continui.

“Secondo una nota di Federconsumatori Emilia-Romagna, nei primi otto . . . → Prosegui la lettura

Un percorso per autobus più accessibili

Interrogazione alla Giunta regionale sulle nuove pedane per disabili nei bus.

“I recenti episodi, segnalati a mezzo stampa da utenti deboli, disabili in carrozzina, impossibilitati ad usufruire liberamente degli autobus in servizio in alcune realtà urbane o suburbane dimostrano che, nonostante gli sforzi compiuti in questi anni dalla Regione Emilia-Romagna, siamo ancora ben lungi dal . . . → Prosegui la lettura

Con Mobilitas la Regione ti accompagna in Europa

Un nuovo servizio per avvicinare l’Europa ai giovani emiliano-romagnoli. Si chiama Mobilitas e li guiderà nella loro esperienza di studio, lavoro o volontariato all’estero.

Giovani e meno giovani, interessati a viaggiare in Europa, oggi possono contare su Mobilitas, il nuovo centro per la mobilità educativa e lavorativa riservato a cittadini residenti e domiciliati in Emilia-Romagna, . . . → Prosegui la lettura

I bus e i treni dell’Emilia-Romagna sbarcano su Google

Sulle mappe di Google (maps.google.com), le più consultate su Internet, sbarcano i trasporti pubblici dell’Emilia-Romagna. Si tratta di un servizio atteso da tempo, in grado di calcolare un viaggio da un punto all’altro della mappa utilizzando i servizi di trasporto pubblico della zona.

Attivato inizialmente solo negli Stati Uniti, il servizio Google Transit (integrato all’interno . . . → Prosegui la lettura

La Regione incontra le sentinelle della mobilità sostenibile

Lunedì 27 maggio a Bologna una delegazione di circa 60 bambini sarà in Assemblea legislativa, atto finale di “Siamo nati per camminare” 2012/13.

Il miglior mezzo per la mobilità sostenibile, economico, affidabile, pulito, è più vicino a noi di quanto si possa pensare: sono i nostri piedi. Andare a piedi piuttosto che in auto, sui . . . → Prosegui la lettura

Nuovi bus ecologici in arrivo per il trasporto pubblico

Alla Romagna destinati 10 mezzi di nuova generazione: 9 autobus a metano e 1 filobus.

Rottamazione in vista per i vecchi autobus romagnoli. I mezzi di Start Romagna immatricolati da più di 15 anni saranno sostituiti a breve da 10 bus di nuova generazione, finanziati al 50 per cento con fondi regionali.

“Negli ultimi anni . . . → Prosegui la lettura

Strade più sicure grazie ai nuovi finanziamenti

Più di 7 milioni di euro per ridurre numero ed effetti degli incidenti stradali in Emilia-Romagna.

Con il quarto e quinto programma di attuazione del Piano nazionale della sicurezza stradale (Pnss) la Regione si appresta a distribuire il finanziamento statale (complessivamente 7.438.132,70 euro) a Comuni e Province che, in forma singola o associata, avranno novanta . . . → Prosegui la lettura

Mobilità, ecco i nuovi treni regionali

Completato il piano regionale straordinario di investimenti ferroviari.

In arrivo nuovi treni regionali. Con gli ultimi 12 convogli Flirt/Etr-350, il primo dei quali entrerà in esercizio tutti i giorni dai primi di febbraio sulla linea Bologna-Portomaggiore, si completa il piano straordinario di investimenti per il rinnovo del materiale rotabile regionale, sul quale la Regione Emilia-Romagna . . . → Prosegui la lettura

Nuove colonnine di ricarica per le auto elettriche

Il servizio sarà esteso nei prossimi mesi in Romagna (Forlì, Cesena e Ravenna) e a Ferrara

Si può essere amici dell’ambiente fin che si vuole, ma senza una rete di “distributori” a servizio delle auto elettriche difficilmente queste potranno mai prendere piede nell’uso quotidiano.

Per questo la Regione ha avviato due anni fa un protocollo . . . → Prosegui la lettura