Gli sforzi della Regione per far ripartire i Comuni

Sbloccati 150 milioni di euro: oltre 14,3 milioni agli Enti locali della provincia di Forlì-Cesena. Occorre rivedere le norme nazionali.

Nuove risorse per imprese, Comuni, Province e mondo del lavoro. La Regione Emilia-Romagna ha sbloccato 150 milioni di euro di potenzialità di spesa grazie alla legge regionale in materia di patto di stabilità territoriale: si . . . → Prosegui la lettura

Sblocco dei debiti della Pubblica amministrazione nei confronti delle imprese

Nella XXXVI puntata (15 aprile 2013) di “Assemblea ON E-R”, la trasmissione televisiva dell’Assemblea legislativa, il Consigliere regionale Damiano Zoffoli interviene sullo sblocco dei debiti della Pubblica Amministrazione nei confronti delle imprese, anche in riferimento al ruolo della Regione.

Patto di stabilità territoriale: sbloccati altri 62 milioni di euro per gli Enti locali dell’Emilia-Romagna

Comuni e Province interessate ad accedere al riparto dovranno presentare domanda entro il 30 aprile.

Oltre 62 milioni di potenzialità di spesa sbloccati grazie al lavoro della Regione Emilia-Romagna, di cui 47 milioni ai Comuni e 15 milioni alle Province.

La Giunta regionale ha approvato oggi i criteri con cui, grazie alla legge regionale in . . . → Prosegui la lettura

A fianco dei Sindaci, contro il patto di stupidità

Il debito della Pubblica Amministrazione nei confronti delle imprese ammonta a 71 miliardi di euro. L’ANCI oggi a Roma per ottenere lo sblocco dei pagamenti.

La protesta dei Sindaci, organizzata oggi a Roma dall’ANCI, è giusta e doverosa: il patto di stabilità, che il Sindaco di Firenze aveva giustamente ribattezzato “patto di stupidità”, sta infatti . . . → Prosegui la lettura

Dalla tua città riparte il nostro Paese: alle elezioni amministrative sostieni i candidati del Partito Democratico!

In Emilia-Romagna sono quasi 329mila gli elettori chiamati alle urne per la tornata amministrativa del 6 e 7 maggio.

Al voto per eleggere il primo cittadino andranno 18 Comuni (sui 1.027 complessivi chiamati alle urne in Italia), tra cui le città capoluogo di Parma e Piacenza). Si tratta di poco meno del 10% del corpo . . . → Prosegui la lettura

Faccia a faccia con Graziano Delrio a Cesena (VIDEO)

Dal senso di comunità al lavoro da reinventare (proprio come fecero le cooperative un secolo fa), dal ruolo della famiglia nell’educazione dei cittadini di domani per arrivare ai Comuni strozzati dal patto di stabilità. E ancora, un severo giudizio sul Governo Monti, i pericoli per la democrazia che potrebbero derivare dal fallimento dei partiti, il . . . → Prosegui la lettura

Il Presidente dell’ANCI, Graziano Delrio, a Cesena per parlare di buona politica

Venerdì 20 aprile, il Presidente dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) Graziano Delrio, sarà a Cesena per un “faccia a faccia” su tanti temi di strettissima attualità.

L’incontro, che si svolgerà alle ore 20:45 presso la sala E. Cacciaguerra della Banca di Cesena (Viale Bovio 72), è organizzato all’interno del ciclo di iniziative “La Buona Politica: . . . → Prosegui la lettura

Patto di Stabilità. Grazie alla Regione sbloccati oltre 15 milioni e 100 mila euro in Provincia di Forlì-Cesena

“Questo è il vero federalismo, responsabile e solidale, non a chiacchiere ma coi fatti, che libera risorse a favore dei nostri territori”.

Una boccata di ossigeno per il sistema economico, le imprese e il lavoro. Applicando le regole previste dalla nuova legge regionale sul patto di stabilità territoriale approvata lo scorso dicembre, e facendo in . . . → Prosegui la lettura

Enti locali, ecco i criteri per accedere al riparto previsto dal Patto di stabilità regionale

Possibilità di spendere i soldi finora immobilizzati dal Patto di stabilità nazionale. Una boccata di ossigeno per il sistema economico e i fornitori. Domande degli Enti locali entro il 15 settembre

Partendo dalla Legge regionale sul patto di stabilità territoriale, approvata dall’Emilia-Romagna lo scorso dicembre, la Giunta ha approvato i criteri e la tempistica per . . . → Prosegui la lettura

Patto di stabilità territoriale: così la Regione dice basta agli scippi di Tremonti

Il patto di stabilità, nato nel 1999 per garantire il contenimento della spesa pubblica nell’ottica dei parametri di Maastricht, ha visto cambiare la sua applicazione nel corso degli anni, con il cambiamento dei governi.

La versione che Tremonti applica è la più restrittiva per gli Enti locali: il governo ha infatti scaricato tutti i vincoli . . . → Prosegui la lettura