La Regione sblocchi subito la cura per la fibrosi polmonare idiopatica

Un buco nero, l’Emilia-Romagna, nella cura di una malattia rara, la Fibrosi polmonare idiopatica (Ipf). La denuncia è dell’Osservatorio malattie rare che ha fatto luce su di una situazione assurda: l’unico farmaco che funziona (il pirfenidone, disponibile in Italia dal luglio scorso) non può essere prescritto dai medici emiliani e romagnoli a causa di alcuni . . . → Prosegui la lettura