Il Presidente lo scegli tu!

Domenica 28 settembre si svolgeranno le primarie per l’elezione del candidato del centrosinistra alla Presidenza della Regione Emilia-Romagna. I seggi saranno aperti dalle ore 8.00 alle ore 20.00. Possono votare tutti, dai 16 anni in su, versando un contributo di 2 euro per le spese organizzative.

Ho sostenuto convintamente e in prima linea la . . . → Prosegui la lettura

Matteo Richetti a Cesenatico – VIDEO

Il video della tappa cesenaticense di Matteo Richetti, candidato presidente della Regione Emilia-Romagna alle primarie regionali del centro-sinistra del 28 settembre. Il comitato cesenate a sostegno della candidatura di Richetti si è costituito sabato scorso al bagno Matteo di Cesenatico.

Nessuna occasione vada perduta: cambiare è un imperativo

Matteo Richetti candidato alle Primarie per la Presidenza dell’Emilia-Romagna: #vincelasperanza.

Sostengo con convinzione la candidatura di Matteo Richetti alle primarie, perché è la persona giusta: ha dalla sua il tempo, l’entusiasmo e la libertà per aprire un nuovo ciclo di sviluppo in Emilia-Romagna, in linea con lo sforzo dell’altro Matteo nazionale. Anche nella nostra . . . → Prosegui la lettura

L’otto dicembre io voto perché le primarie sono aperte

Con Matteo Renzi possiamo cambiare verso all’Italia.

Domenica 8 dicembre, dalle ore 8 alle 20, si vota per scegliere il Segretario e l’Assemblea nazionale del Partito democratico.

Le Primarie sono aperte: possono votare tutti, non solo gli iscritti. Votare è semplice: basta recarsi al seggio (corrispondente alla propria sezione elettorale) allestito dai volontari con un . . . → Prosegui la lettura

Il cesenate si conferma il territorio più ‘renziano’ della regione

Il cesenate si conferma il territorio più renziano di tutta l’Emilia-Romagna. Al termine delle convenzioni nei circoli Pd del circondario (consultazioni riservate ai soli tesserati del Partito democratico), Matteo Renzi trionfa in 26 circoli su 32 e pareggia in un altro (Borghi). Quattro circoli vanno invece a Gianni Cuperlo, mentre uno (Verghereto) a Giuseppe Civati.

. . . → Prosegui la lettura

Verso le primarie e il congresso: quale Pd?

A Cesena il direttore di Europa Stefano Menichini: “l’illusione del partito ‘solido’ ha portato il centrosinistra al suo minimo storico e alla crisi di tesseramento”.

Strane manovre sulla strada che porta al congresso Pd: crescono giorno dopo giorno i dirigenti folgorati sulla via di Firenze. Tanto che c’è già chi ipotizza che, per la carica . . . → Prosegui la lettura

Sbarco renziano in riviera: “conquistiamo il partito”

Bonafè a Cesenatico, un anno dopo il leader. Anche i turisti invitati.

(DIRE) Bologna, 20 giu. – I renziani dell’Emilia-Romagna partono dalla spiaggia: lo sbarco è fissato per lunedì sera sulla terrazza del bagno Milano di Cesenatico, a pochi passi dal grattacielo. Una scelta non priva di valore simbolico. In primo luogo sulla stessa spiaggia . . . → Prosegui la lettura

“CAMBIARE IL PD PER CAMBIARE L’ITALIA”

L’on. Simona Bonafè sarà a Cesenatico lunedì 24 giugno. Articolo estratto dal blog “il podere delle idee”.

Lunedì 24 giugno, alle ore 20:45 presso la terrazza del bagno Milano a Cesenatico, “il podere delle idee” organizza un faccia a faccia con l’on. Simona Bonafè.

Simona è deputata del Partito democratico e componente della VII Commissione . . . → Prosegui la lettura

Dal cesenate due candidati pronti a portare a Roma le proposte di Matteo Renzi

Gabriele Borghetti e Maura Pazzaglia si sono candidati alle primarie PD per il Parlamento, in programma per domenica 30 dicembre

L’entusiasmo dei “renziani” cesenati, autori alle scorse primarie del 25 novembre e 2 dicembre del miglior risultato per Matteo Renzi in Emilia-Romagna, non si è affatto spento.

Da quella esperienza sono maturate le candidature di . . . → Prosegui la lettura

Non mi candido alle Primarie

Carissimi Amici,

alcuni di Voi mi hanno chiesto le ragioni di una mia non disponibilità a candidarmi alle primarie per l’individuazione dei parlamentari, come del resto avevo già anticipato ad inizio settembre al Carlino.

RingraziandoVi per la stima, ho ritenuto di non chiedere la deroga (passaggio che dovranno fare, se vorranno candidarsi, i parlamentari europei, . . . → Prosegui la lettura