L’economia solidale come strumento per uscire dalla crisi

Approvato dalla Commissione il progetto di legge regionale che la prossima settimana andrà in Aula.

Riconoscere l’economia solidale “come strumento per affrontare la crisi economica, ambientale e occupazionale”, definire le misure di sostegno “per valorizzare, promuovere e sostenere lo sviluppo dell’economia solidale”, a partire dall’applicazione dei “Sistemi locali di garanzia partecipata” e dalla creazione . . . → Prosegui la lettura

Ridurre al massimo la produzione di rifiuti e spingere su riuso e riciclaggio

Presentato, dai Gruppi di maggioranza, un nuovo progetto di legge regionale che introduce la tariffa puntuale.

Diciannove articoli per recepire quanto previsto dalle diverse norme europee e nazionali per “massimizzare la riduzione della produzione dei rifiuti solidi urbani, l’avvio al riuso dei beni che possono avere ancora vita utile e l’avvio al riciclaggio della . . . → Prosegui la lettura

Una nuova legge per i dialetti e le tradizioni locali

L’abrogazione della vecchia legge regionale sulla tutela e valorizzazione dei dialetti è stato un errore da correggere. L’ho affermato in passato e lo ribadisco. Alla base di quella cancellazione, nessuna volontà di mandare in soffitta i dialetti, ma la presa d’atto che il provvedimento non era più finanziato. Per questo è finito sotto la scure . . . → Prosegui la lettura

Stop al consumo di suolo

Nuovi strumenti di pianificazione territoriale per raggiungere gli obiettivi europei.

Nei giorni scorsi l’Assemblea legislativa ha approvato una risoluzione che chiede alla Giunta di rivedere, entro l’attuale mandato amministrativo, la normativa regionale sulla pianificazione territoriale, fissando “in tempi certi l’obiettivo vincolante di consumo netto di suolo zero”.

Nel testo si fa anche riferimento al progetto . . . → Prosegui la lettura

Via a nuove norme per autotrasporto e facchinaggio

Varata una nuova disciplina per promuovere la legalità e la responsabilità sociale in Emilia-Romagna.

La Giunta regionale ha approvato il progetto di legge “Disposizioni per la promozione della legalità e della responsabilità sociale nei settori dell’autotrasporto, del facchinaggio, delle movimentazioni merci e dei servizi complementari” che, nei prossimi giorni, inizierà l’iter di discussione in Assemblea . . . → Prosegui la lettura

Riconoscere e incentivare l’economia solidale

Presentato un progetto di legge regionale, firmato da maggioranza e M5S, per combattere la crisi.

Per arginare la crisi si può fare perno sull’economia solidale. Ci crede la Regione Emilia-Romagna, dove l’economia solidale vanta già buone pratiche diffuse in molti settori, come l’agricoltura di prossimità, la diffusione di energie rinnovabili e sostenibili, il riuso e . . . → Prosegui la lettura

Il Partito democratico a confronto sulla semplificazione in edilizia

Martedì 25 giugno, a Forlì, un momento di approfondimento sulla nuova proposta di legge regionale.

Il gruppo assembleare del Partito democratico organizza, martedì 25 giugno alle ore 17:30 a Forlì, presso la sala riunioni dell’Hotel San Giorgio (in via Ravegnana 538d, proprio di fronte all’uscita dell’autostrada), un’iniziativa sul nuovo progetto di legge regionale in materia . . . → Prosegui la lettura

Semplificazione dell’attività edilizia, al via il progetto di legge regionale

“Un provvedimento atteso, che va nell’interesse dei cittadini e delle imprese”.

È partito questa mattina in Commissione l’iter che porterà, in tempi brevi, all’approvazione del progetto di legge “Semplificazione della disciplina edilizia”: un intervento organico, totalmente sostitutivo della legge regionale n. 31 del 2002, che il settore edile, uno dei più in crisi anche nella . . . → Prosegui la lettura

Caregiver, la Regione è al lavoro per valorizzare il ruolo di chi assiste familiari disabili o anziani

Sabato 25 maggio la giornata regionale “Io mi prendo cura di te”. Entro fine giugno la presentazione di un progetto di legge regionale.

La Regione Emilia-Romagna, con un progetto di legge, intende definire e il riconoscere il ruolo del “caregiver familiare”: persone che quotidianamente, in maniera del tutto gratuita, assistono un familiare con disabilità grave . . . → Prosegui la lettura

Pugno duro contro la violenza sulle donne

Presentata una risoluzione che chiede pene severissime per chi sfigura le donne con acido.

Venticinque consiglieri regionali, in rappresentanza di tutti i gruppi assembleari, hanno depositato una risoluzione sul tema della violenza sulle donne: “è una battaglia di civiltà, non più rinviabile. Serve una presa di coscienza trasversale di uomini e donne, ed azioni conseguenti” . . . → Prosegui la lettura