BENIGNO ZACCAGNINI – “La Resistenza è un fenomeno permanente: né soltanto di ieri e di oggi, ma anche di domani”

“Alla fine accettai. Tommaso Moro, che per noi cattolici era un simbolo di libertà e di opposizione all’assolutismo di stato, divenne il mio nome di battaglia.

Che cos’era, per noi che abbiamo combattuto il fascismo e il nazismo, la Resistenza? La Resistenza è stata innanzitutto una intima profonda scelta morale, compiuta dai giovani e dai . . . → Prosegui la lettura

“Ribelli per amore”. L’intervento di Damiano Zoffoli a Prossima Fermata Italia

Idee nuove, cuori nuovi, scarpe vecchie

“Il Pd parli tre lingue: italiano, inglese e dialetto”.

La VOCE di Romagna – mercoledì 10 novembre 2010.

CESENA – Non gli piace essere bollato come un “rottamatore”. Non è “innamorato” del sindaco di Firenze, quel Matteo Renzi che, assieme ad altri giovani democratici, domenica scorsa ha dato vita ad una grande convention in riva . . . → Prosegui la lettura

Ribelli per amore. Anche oggi.

Una triplice sfida: di resistenza, di liberazione e di innovazione.

“Ribelli, così ci chiamano, così siamo, così vogliamo essere, ma la nostra è anzitutto una rivolta morale. È rivolta contro un sistema e un’epoca, contro un modo di pensiero e di vita, contro una concezione dell’esistenza. Non vi sono liberatori, ci sono solo uomini che . . . → Prosegui la lettura