Agriturismi ed energie rinnovabili, nuove possibilità di finanziamento

Nuove opportunità per le aziende agrituristiche dell’Emilia-Romagna e per chi vuole investire in energie rinnovabili.

Grazie ad economie realizzate sui precedenti bandi provinciali, si riaprono infatti i termini per presentare domanda di finanziamento per la costruzione o l’ampliamento di agriturismi e per realizzare impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili della potenza massima . . . → Prosegui la lettura

Rendimento energetico degli edifici, da oggi in vigore la nuova disciplina regionale

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n. 151 del 6 ottobre 2011 la delibera di Giunta regionale 1366/2011 recante le nuove disposizioni in materia di rendimento energetico degli edifici.

Come previsto dalla delibera stessa, entrano quindi in vigore da oggi, 6 ottobre 2011, le disposizioni in essa riportate.

Con questo provvedimento, l’Emilia-Romagna . . . → Prosegui la lettura

Albergo diffuso, estendere questa opportunità anche ai Comuni con più di 5 mila abitanti

Presentata un’interrogazione alla Giunta regionale: “Promuovere la diffusione di questi progetti di turismo sostenibile significa creare nuove opportunità per tutti”.

La prima idea di albergo diffuso prende origine in Carnia, a seguito del terremoto del 1976, dalla necessità di utilizzare anche a fini turistici, case e borghi disabitati, che venivano ristrutturati. Dobbiamo però attendere la . . . → Prosegui la lettura

Dalla Regione oltre 100 mila euro per la ristrutturazione degli edifici del mercato ittico di Cesenatico

“La Regione Emilia-Romagna, come previsto dalla L. R. 47 del 24 aprile 1995 (valorizzazione dei mercati e dei centri alimentari all’ingrosso), finanzierà con 104.435,21 euro, pari al 34,8% dell’importo dei lavori previsti (che comportano un impegno di risorse pari a 300.000 euro), il progetto presentato dal Comune di Cesenatico per la ristrutturazione degli edifici del . . . → Prosegui la lettura

Dalla Regione oltre 300 mila euro per gli investimenti in attività culturali ai Comuni di Cesena e Mercato Saraceno

“La Regione riconosce lo spettacolo, aspetto fondamentale della cultura regionale, quale mezzo di espressione artistica, di formazione, di promozione culturale, di aggregazione sociale e di sviluppo economico”. Richiamando, con queste parole, la Legge regionale sullo spettacolo (L.R. 13/1999), il Consigliere Damiano Zoffoli rende noto, con soddisfazione, che è stato approvato (delibera n. 1626/2010 – Programma . . . → Prosegui la lettura