EXPO 2015: non solo cibo, ma politica e salute

Nella visita all’EXPO della settimana scorsa, i ragazzi di “Giornalisti nell’erba”, un sito di informazione ambientale, hanno intervistato Damiano Zoffoli; si è parlato di cibo, ma anche di ambiente e di salute. Trovate qui l’intervista, a cura di Elio Errichiello.

 

Il marchio anti-macchinette è in mano ai Comuni

Saranno gli enti locali a concedere, e verificare, il marchio “Slot freE-R” agli esercenti che si liberano di videopoker e simili.

Un marchio unico e chiaro, valido in tutta l’Emilia-Romagna, per quegli esercizi pubblici che hanno scelto di dire “no” alle macchinette mangia-soldi. Saranno i Comuni a rilasciarlo e a vigilare sull’elenco degli aderenti.

È . . . → Prosegui la lettura

Nelle bevande a base di frutta c’è bisogno di più frutta

Con un piccolo accorgimento, passare il contenuto di succo dal 12 al 20 per cento, si avrebbero ricadute positive su salute e occupazione.

Un impegno comune affinché i succhi di frutta sappiano più… di frutta. È quello che chiedono alla Giunta regionale alcuni consiglieri di maggioranza con una risoluzione presentata all’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna.

“Bisogna mettere . . . → Prosegui la lettura

Nuovi alleati nella lotta al gioco d’azzardo patologico

Nuovi alleati nella lotta al gioco d’azzardo patologico. Il Comune di Cesena, l’Ausl di Cesena, in collaborazione con la Prefettura di Forlì-Cesena e diverse associazioni ricreative e di categoria (Acli, Fiepet, Confesercenti, Fipe, Confcommercio, Arci, Mim), hanno lanciato una campagna informativa di sensibilizzazione contro i rischi del gioco d’azzardo, dall’eloquente slogan: “Gioco, gioco… ma cosa . . . → Prosegui la lettura

Fascicolo sanitario elettronico, la propria storia clinica consultabile on line

Vantaggi su più piani: semplificazione dei percorsi per i cittadini, costruzione di uno strumento funzionale ai professionisti per l’assistenza e la cura.

Queste le opportunità del Fascicolo sanitario elettronico, che consente di raccogliere in formato digitale la propria documentazione sanitaria e di visualizzarla sul web, in forma protetta e riservata. In questi giorni, in tutta . . . → Prosegui la lettura

Ausl unica della Romagna, la Giunta ha approvato il progetto di legge

“Un nuovo assetto strategico per innalzare la qualità e garantire i servizi alla persona”.

Un’unica azienda Usl per tutta la Romagna (al posto delle quattro attuali) e il rafforzamento del ruolo pubblico dell’“Istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori – Irst” di Meldola quale nodo delle attività oncologiche nelle Aziende sanitarie. . . . → Prosegui la lettura

Muoversi fa bene alla salute e alla socialità

Sport sano e attività fisica per tutti: dai bambini, ai giovani, agli anziani, passando per adulti e disabili. Per invitare i cittadini emiliani e romagnoli a muoversi, tenendo ben lontano lo spettro dell’agonismo esasperato, la Regione ha destinato 350mila euro al progetto “Noi sosteniamo l’attività motoria e sportiva”.

Si tratta di una serie di percorsi . . . → Prosegui la lettura

Regione, Technogym e Wellness Foundation insieme per la salute e il benessere dei cittadini

Protocollo d’intesa pubblico-privato per seminare buone pratiche sul territorio.

Un’alleanza tra pubblico e privato in nome della salute, dell’attività fisica e di stili di vita più sani. È quella stretta tra la Regione Emilia-Romagna, Technogym e la Wellness Foundation, “creature” dell’imprenditore cesenate Nerio Alessandri. L’ente pubblico, la società e la fondazione promuoveranno insieme stili di . . . → Prosegui la lettura

Malattie rare: nuovi farmaci esclusi dai ticket

La Regione garantirà l’erogazione senza ticket di medicinali ai pazienti portatori delle seguenti malattie rare: cistite interstiziale, malattie rare dermatologiche, malattie rare oftalmologiche e metaboliche ereditarie.

Lo stabilisce una delibera sull’esenzione dalla partecipazione al costo dei medicinali, approvata nei giorni scorsi dalla Giunta regionale.

Nel provvedimento sono state inserite le tabelle dei farmaci erogabili in . . . → Prosegui la lettura

Sanità: fasce deboli tutelate anche nel 2013

Estese di un altro anno le esenzioni dal ticket per i disoccupati, lavoratori in cassa integrazione, mobilità o con contratto di solidarietà. Farmaci in fascia C gratis a famiglie con disagio economico

Nuova proroga fino al 31 dicembre 2013 dell’esenzione dal pagamento del ticket su visite ed esami specialistici per chi ha perso il lavoro, . . . → Prosegui la lettura