Stop ai minerali di sangue, sì alla tracciabilità obbligatoria

Si sta discutendo in queste ore nella Sessione Plenaria di Strasburgo, un progetto di regolamento per combattere il commercio dei “minerali provenienti da zone di conflitti”, in particolare contro quello dello stagno, del tungsteno, del tantalio (3TG) e dell’oro che alimentano una violenza dalle conseguenze devastanti per le popolazioni delle diverse regioni del . . . → Prosegui la lettura